Riccardo Setti

educatore_cinofilo_riccardo_setti-300x294 Riccardo Setti

Ho sempre pensato che al mondo ci siano due tipi di bambini diversi.

Quelli la cui infanzia è interamente basata su macchinine, trattori, camion e qualsiasi mezzo di locomozione possibile e quelli che invece preferiscono animali dinosauri e tutto ciò che ha a che fare con la natura.

Ecco, io sono sempre appartenuto alla seconda categoria e alle Hot Wheels ho sempre preferito tigri lupi e leoni.

Ora, dopo una premessa simile e visto il ruolo che ricopro, potreste pensare che la mia gioventù sia stata caratterizzata dalla presenza di qualche inseparabile amico a quattro zampe.

In verità, quando tuo padre è un cestista professionista che gira per l’Italia e ci si ritrova ad affrontare “più traslochi che compleanni” le possibilità che tu riceva in dono un cane sono davvero molto basse, o nel mio caso pari a zero.

Così gli anni passavano e il mio desiderio cinofilo insoddisfatto cresceva tra biechi tentativi dei miei genitori di compiacermi, passando da un apatico criceto a un’insipida tartaruga d’acqua dolce.

Costringendomi a riversare tutto l’amore accumulato su qualsiasi cane col quale venissi a contatto.

educatore_cinofilo_riccardo_setti_1-240x300 Riccardo SettiMa come nelle storie più belle, questa mia passione inespressa e per troppi anni soffocata era destinata a sbocciare.

L’occasione si presentò in maniera del tutto inaspettata sotto forma di Aldo Pizzi, presso la cui azienda stavo ultimando il tirocinio universitario, che accortosi della mia grande predisposizione nei confronti dei migliori amici dell’uomo mi propose di intraprendere il corso di formazione educatori cinofili.

Un’esperienza che non solo ha permesso di trasformare uno dei miei più grandi interessi in un lavoro vero e proprio ma che mi ha anche permesso di realizzare un sogno che mi ha accompagnato fin da piccolo, avere un cane.

E così eccomi qui, pronto a condividere tutto ciò che ho imparato e che imparerò, con chiunque ne abbia bisogno, con al mio fianco il collega migliore del mondo, il mio pastore tedesco Django_freedog

X