Maria Chiara Pizzi
4 Dicembre 2019

Il tuo cane può!

Io in mezzo ai cani ci sono nata, ma ciò non toglie che non ci capissi proprio una mazza all’inizio. È chiaro che poi l’esperienza insegna, ma prima dell’esperienza e prima dello studio ero una ragazzina sperimentatrice, che cercava di trovare soluzioni proprie ai problemi dei suoi cani. Quando al pomeriggio sei sola in casa, con un giardino di 5 ettari e il tuo cane, non c’è tv, Playstation o […]
1 Dicembre 2019

Come educare il cane

Quando parlo di come educare il cane non intendo creargli esercizi, tricks, abilità, bensì la gestione delle emozioni e la creazione di un comportamento ADEGUATO alla nostra società. Sono ben contenta che il Signor Mario non voglia educare il suo cane perché a lui “non serve”, ma nel momento in cui in passeggiata ringhierà alle auto perché terrorizzato, abbaierà ai bambini che giocano al parco o tirerà al guinzaglio per […]
19 Novembre 2019

GENTILISMO O COERCIZIONE? LA VERITA’ STA NEL MEZZO

Quando i clienti vengono al nostro campo, come prima lezione gli tocca sempre la teoria, ovvero un’ora di chiacchierata in cui gli viene spiegato chi è il cane, come prende la decisione, come instaurare il giusto rapporto, la comunicazione, e tutto ciò che riguarda la pura e semplice (perché se la spieghi scientifica si annoiano ancora di più) gestione del cane da parte dell’umano. Arriva un momento in cui parlando, […]
4 Dicembre 2019

Il tuo cane può!

Io in mezzo ai cani ci sono nata, ma ciò non toglie che non ci capissi proprio una mazza all’inizio. È chiaro che poi l’esperienza insegna, ma prima dell’esperienza e prima dello studio ero una ragazzina sperimentatrice, che cercava di trovare soluzioni proprie ai problemi dei suoi cani. Quando al pomeriggio sei sola in casa, con un giardino di 5 ettari e il tuo cane, non c’è tv, Playstation o […]
1 Dicembre 2019

Come educare il cane

Quando parlo di come educare il cane non intendo creargli esercizi, tricks, abilità, bensì la gestione delle emozioni e la creazione di un comportamento ADEGUATO alla nostra società. Sono ben contenta che il Signor Mario non voglia educare il suo cane perché a lui “non serve”, ma nel momento in cui in passeggiata ringhierà alle auto perché terrorizzato, abbaierà ai bambini che giocano al parco o tirerà al guinzaglio per […]
1 Ottobre 2019

Ansia da separazione nel cane

Che cosa è l’ansia da separazione nel cane? L’ansia da separazione nei cani è rappresentata da una certa situazione in cui il cane esprime paura, avversione o disagio quando avverte il distacco (anche temporaneo) dalle persone a cui è affettivamente legato. Le espressioni di questo disagio possono essere diverse dal cane che abbaia o ulula, o situazione più gravi come avere comportamenti distruttivi o autolesionismo fino ad arrivare a una […]
24 Settembre 2019

Educare il mio cane al parco? No Grazie

l mio primo istruttore lì chiamava “i quattro salti in padella” perché, come nella famosa marca una tagliatella già pronta non si assomiglia manco lontanamente a quelle di mia nonna, lo stesso avviene per questa tipologia di educatore. Il trucco “apri la busta, metti in padella ed ecco pronto in 5 minuti” non funziona. Non funzionerà mai, o almeno può darsi che per una pizza surgelata, una confezione di funghi […]
9 Giugno 2019
Pastore Australiano

Pastore Australiano

Anche sull’origine del Pastore Australiano vi sono molte teorie; la razza che noi conosciamo oggi si è sviluppata esclusivamente negli Stati Uniti. Gli fu dato questo nome per associazione col cane da pastore di origine basca, che arrivò negli Stati Uniti nel 19° secolo e proveniva dall’Australia. La popolarità del Pastore Australiano aumentò notevolmente dopo la seconda guerra mondiale, con la grande notorietà raggiunta dall’equitazione alla “Western”, che la gente […]
7 Maggio 2019

“GLI MANCA UN VACCINO”

Quando andavo alle medie avevo una Prof. Di matematica che ci ripeteva sempre la stessa frase “Con le frasi degli studenti potrei farci un libro”, ma chi avrebbe pensato che da grande, mi sarei trovata a pensare lo stesso dei miei clienti.    A partire da “ ma la cacca come la raccolgo”, fino a “il mio Pongo credo sia in calore” ognuno ha un’uscita che mi fa pensare “ma […]