Educazione alla società

Quante volte ti è capitato di pensare “lascio a casa il cane che mi rilasso”?!

Anche fosse che ci hai pensato una volta sola è già troppo. Il cane è una gioia che la vita ti da, un piacere, e se averlo con te è diventato un peso significa che qualcosa non sta andando nel modo corretto.

Alle volte mi capita di arrivare a casa e dover scaricare le buste della spesa, lo zaino col computer e magari anche un paio di scarpe che mi ero portata a lavoro di ricambio. Ogni volta che mi succede penso a quanto è piacevole avere i miei cani che non tirano e che tengo con un dito, e quanto difficile sarebbe avere invece cani che mi tirano, o che si agitano perché vedono un cane, o una persona o qualsiasi cosa sia.
Quanto bello sarebbe andare in passeggiata e non accorgersi nemmeno che c’è Fido? Oppure poter uscire senza dover controllare gli orari con meno cani? O ancora poter passare in qualsiasi zona senza paura di incontrare cose che potrebbero agitare il cane?

Quanto bello sarebbe poterlo portare al ristorante, al bar, in centro città… OVUNQUE.
Quando passeggio con Victor in centro a Bologna, spesso le persone non credono ai loro occhi, Victor mi guarda senza prestare attenzione a niente e nessuno e si gode con me i piaceri di quel tempo di qualità passato insieme. Ti piacerebbe?

Sei fortunato! E’ proprio per poterti risolvere questi problemi che abbiamo deciso di creare “Educazione alla società”.

Con questo nuovo corso, lavorerai in presenza di altri cani con le stesse problematiche del tuo, con cani identici a quelli che incontri ogni sera in passeggiata, ma con la differenza che riceverai i consigli e le lezioni di un educatore pronto ad aiutarti e a spiegarti cosa fare in ogni situazione.
Lavorerai per insegnare al cane a stare al bar, a stare calmo ad una cena, a fare i comandi con presenza di altri cani, lavorerai per insegnare al tuo cane a non tirare quando vede un cane o una persona dall’altra parte del marciapiede.

Insomma, lo educherai alla società.

Tutti i Mercoledì dalle 18.30 alle 19.30, a partire dal 23/09/2020.

Oppure chiama subito il numero
3474939674