Il mio cane tira al guinzaglio
Il cane cucciolo: una piccola grande responsabilità
7 Febbraio 2019
“GLI MANCA UN VACCINO”
7 Maggio 2019

Quando vidi Nero la prima volta, mi spaventai anche io.

Tirava talmente tanto da andare a sbattere contro alberi e macchine che trovava sul percorso.

Fosse stato un Pinscher, forse ai padroni avrebbe dato meno fastidio, ma essendo un Labrador di 47 Kili, la situazione per Cristina era abbastanza ingestibile.

La frase che mi colpì subito quando conobbi Cristina fu

“Io lo amo, ma le passeggiate sono più uno stress che un relax, è troppo stancante”

Il primo giorno che lo vidi Nero tirava come un matto e uso la parola “matto” perchè sembrava cosi. Camminava velocemente, guardandosi intorno in continuazione, sbavava, il respiro affannato e gli occhi persi continuamente.

Lo dissi subito a Cristina:

“In questo modo, la passeggiata è stressante anche per lui”. 

Cristina, come te, ama follemente il suo cane e non riuscire a renderlo felice del tutto, la rendeva triste e demoralizzata.

Lo stress più grande per lei è stato dover conoscere diversi educatori e girare vari centri cinofili prima di trovare UNA soluzione. Non chiedeva nulla di strano, niente di complicato, semplicemente che lei e Nero potessero rilassarsi insieme durante le passeggiate.

Dopo svariati tentativi inutili, con corsi di gruppo, collari a strangolo consigliati senza conoscere il cane e corsi prestampati di cui si sa già il finale, Cristina ha visto un video di un nostro cliente che aveva il suo stesso problema. Ha capito subito che avremmo potuto finalmente aiutarla.

Mi ha chiamato e le ho detto che poteva venire al campo a fare il primo incontro, non mi diede tempo una settimana dalla voglia che aveva di venire.

Le proponemmo un percorso, lo accettò subito. Nonostante gli scorsi inutili tentativi, non aveva perso la speranza.

Ha creduto in noi, ha lavorato ogni giorno mettendo in pratica gli strumenti che le abbiamo fornito. Oggi, Nero è un cane sereno, passeggia tranquillamente insieme a Cristina e alla sua famiglia, godendosi entrambi la gioia di condividere un momento cosi importante come la passeggiata.

Se stai leggendo questo articolo vuole dire che anche tu, come Cristina, hai un cane che tira al guinzaglio e non sai come risolvere il problema.

Non sarà un percorso facile ed io non ho la bacchetta magica per risolvere il tuo problema.

Ma ti scrivo tutto questo perchè posso aiutarti.

Il nostro metodo prevede un iter unico, che ci consente di dedicarci al tuo binomio in un modo unico. Cosa dovrai fare tu?

Nulla. Ci sono solo 5 semplici passaggi che renderanno il lavoro, azzeccato per voi:

  1. Dovrai parlarmi di te, del tuo cane, delle vostre abitudini in modo che io vi conosca bene e non verrete trattati come qualsiasi binomio.

  2. Ti proporrò un percorso personalizzato, dove probabilmente non saranno necessarie le cose che sono state fatte fare ad un altro cane e in cui useremo un metodo unico: quello giusto per te e il tuo compagno.

  3. Niente più seduti di gruppo, ti relazionerai direttamente con un educatore affidato a te. Non ti sarà affidato a caso, ma grazie al nostro primo incontro ti conosceremo al punto da sapere quale educatore è il più adatto a voi.

  4. Avrai un contatto diretto 24h su 24h, il tuo educatore non sarà solo dedicato a te, ma sarà anche a tua disposizione telefonicamente per ricevere video, foto, messaggi, riguardanti i progressi e le difficoltà che incontrerete.

  5. Un costante controllo dei risultati che ti porterà a lavorare sempre su ciò di cui avete più bisogno. Senza regole o schemi fissi.

Nero tirava al guinzaglio per vari motivi che sono emersi durante la prima chiacchierata. Tirava perchè non aveva alcun rapporto con i padroni e di conseguenza era attratto da tutto ciò che aveva intorno, soprattuto altri cani.

Qui sotto alcune immagini del percorso che abbiamo fatto insieme.


Alcune Testimonianze dei nostri clienti


Laura e Leia

Ho conosciuto F.D. Center grazie ad un amico.
La cosa che mi ha gratificato di più è stata quella di riuscire a gestire Leia quando la porto al guinzaglio per una passeggiata.
I benefici che ho ricevuto sono: iniziare a giocare insieme, riuscire a farmi ascoltare e aver raggiunto una maggiore tranquillità quando usciamo insieme.
Vi raccomanderei sicuramente ad altri per la disponibilità, competenza e pazienza.
Grazie Django! E naturalmente: grazie Riccardo!


Cristina e Nero

Ho conosciuto FD CENTER tramite internet in quanto cercavo un centro che mi potesse aiutare a gestire l’esuberanza del mio cane , un Labrador di 45 kg scatenato ed incontenibile!!!
Fin dal primo incontro mi sono subito resa conto di aver trovato persone disponibili, competenti e molto professionali , grazie a Charlie sono finalmente riuscita ad interagire nella maniera migliore con il mio Nero.
Il percorso sarà ancora lungo ma, grazie a loro, la strada intrapresa è quella giusta.
Mi hanno dato gli strumenti per rafforzare il legame con il mio cane , capire le sue esigenze ed interpretare il suo linguaggio.
Sicuramente il mio prossimo passo sarà quello di riuscire a fare sport con il mio cane frequentando presso il centro un corso di Agility Dog.
Sono molto soddisfatta, consiglio vivamente questo centro a tutte quelle persone che vorranno godersi appieno il proprio cane , qui ho trovato tanta passione e amore per gli animali !!!!


Anna e Luna

Ho conosciuto FD su internet, cercando un educatore che ci aiutasse a gestire, in particolare, il rapporto della nostra Luna con gli altri cani con i quali aveva reazione spropositate. Charlie ha mostrato forti competenze e passione per questo lavoro, sempre disponibilissima per qualsiasi esigenza e a qualsiasi ora. Ho imparato subito a fare eseguire a Luna comandi, oltre al richiamo, che finalmente funziona. Siamo stati seguiti fino all'acquisto del giusto collare per far si che le passeggiate non fossero tutto un tirare. E vedere lei, che non avevo mai fatto avvicinare ad altri cani, giocare con Victor, è stato ed è bellissimo. Abbiamo subito consigliato FD ad altri e continueremo a farlo.


Veronica e Alma

Sono venuta a conoscenza del centro FD Center grazie ad una amica che pratica qui disc dog. Notando una certa iperattività del mio cane ho deciso di provare anche io a fare sport con lei. Subito, nel centro, mi hanno consigliato un percorso di educazione, alla fine del quale saremmo stati pronti, io ed Alma, di intraprendere lo sport. Così è stato e grazie a questa esperienza, io e Alma, abbiamo sviluppato un rapporto speciale di fiducia reciproca e sopratutto abbiamo imparato a capirci. Tutto questo grazie ai ragazzi di questo centro sempre disponibili e molto professionali. Grazie in particolare a Charlie e Manna


Tona & Spritz

A causa delle piccole ma tante problematiche con il mio cucciolo Spritz, come il tirare al guinzaglio o il ringhiare a chiunque si avvicinasse, qualche mese fa decisi di affidarmi al Centro cinofilo FD center per cercare di risolverle al meglio e grazie all aiuto della Charlie e degli altri educatori, ho capito di aver fatto la cosa giusta sia per me che per Spritz. Ora non posso dire che siam perfetti, ma grazie al loro aiuto costante e alla nostra intensa partecipazione, tanti difetti non ci sono più! Spritz è più sicuro di se e ora possiamo camminare per qualsiasi strada anche senza il guinzaglio, è la mia ombra! Siamo diventati una grande famiglia e da loro ogni giorno non smetto di imparare!

L'obbiettivo dei percorsi personalizzati che gli educatori del centro cinofilo FD Center si prefissano, è quello di fornire al cliente il percorso migliore a seconda delle problematiche e delle esigenze sia del cane che del padrone.

Forniremo tutte le informazioni necessarie alla buona gestione del cane e le regole al fine di impostare un buon rapporto.

Verranno insegnati ai proprietari giochi corretti da poter rinforzare il legame e per far si che la fiducia del cane accresca in maniera significativa, ma gradualmente.

Potrebbero essere necessari incontri con altri cani e persone non rappresentative nel caso in cui vi fosse un conflitto con questi soggetti nella vita quotidiana.

Molto spesso i conflitti con cani e persone nascono dalla mancanza di fiducia del cane in se stesso.

Si potranno utilizzare tecniche di flooding e controndizionamento, facendo vivere al cane situazioni che non lo fanno stare sereno, per poi dare al cane le  conoscenze per vivere quei momenti in assoluta tranquillità.

Lavorando su questi ed altri aspetti, l'affiatamento del binomio crescerà sempre di più e quindi la gestione migliorerà automaticamente.

Il conseguimento degli obbiettivi che verranno prefissati, unito al lavoro effettuato con i proprietari, renderanno più sicuro il cane che potrà affrontare le diverse situazioni che si presenteranno d'innanzi alla sua vita.

Se vuoi avere maggiori informazioni o iniziare un percorso per te e il tuo amato compagno di vita compila il modulo qui sotto

Oppure chiama il numero
3474939674
o scrivi una mail a info@centrocinofilofdcenter.it